Legame costante
2015-2020, interventi a colori ad olio su stampa su tela canvas, 88x192cm e 99x155 cm, (s/t+i/m) x generazioni, Palazzo della cultura, Catania.
Legame costante è un lavoro che continua ad alimentarsi negli anni. Esso è in continua evoluzione e, come dice lo stesso titolo, crea legami. Il legame fa si che le cose non si separino, fa si che ci sia un continuum che ci rimanda sempre a qualcosa del passato. 
Il lavoro verte proprio sui luoghi che hanno fatto parte di una storia, edifici che sono l'emblema dell'artificio, ma che al contempo sono vuoti e silenziosi. All'interno di questi edifici, senza far rumore, sospeso come fosse uno spirito, risiede un nuovo mondo vegetale. Gli alberi e le piante prendono il sopravvento sull'artificio, generando una sorta di risurrezione.
Le foto di edifici o industrie dismesse che creano l'ambientazione dei lavori, provengono da varie ricerche condotte sul web. Il web diventa quindi lo spazio nello spazio in cui altri luoghi possono essere ritrovati, luoghi che per scelta non vengono identificati. Essi hanno già avuto una loro vita e una loro storia, adesso lasciano il posto ad una forza più grande: la Natura.

© 2020 by NM.